Le Corti Spa Società Agricola, San Casciano in Val di Pesa (Italy)

Duccio Corsini
Le Corti Spa Società Agricola
Via San Piero di Sotto 1
50026 San Casciano in Val di Pesa
Italien

Schmuckbild (Foto: Leigh Prather/stock.adobe.com)
+39 (55) 829301
+39 (55) 8290089
La famiglia Corsini è una delle più antiche ed importanti casate nobiliari italiane, insignita in Spagna del titolo di Pari e in Italia di quello di Principi, da cui deriva il nome dell’azienda. Duccio Corsini conduce personalmente, con grande freschezza d’idee, energia e passione le due tenute vitivinicole di famiglia: Le Corti e Marsiliana.Le Corti, con una storia ininterrotta di quasi sei secoli, è l’azienda storica di San Casciano, zona nord del Chianti Classico: di proprietà dei Corsini sin dal 1363, è da sempre dedicata alla vite ed all’ulivo. I circa 50 ettari di vigna e i quasi 14000 alberi di olivo sono accorpati in un paesaggio di notevole suggestione, con pendii scoscesi e sassosi, dominato dalla splendida Villa rinascimentale. Data la grande vocazione di queste terre al sangiovese, la produzione è concentrata su tre Chianti Classico: l’elegante ed equilibrato Le Corti, la più complessa ed austera Riserva Cortevecchia, la ricca, morbida e potente Gran Selezione Don Tommaso. La gamma comprende anche due prodotti che rappresentano due modi diversi di leggere il territorio del Chianti Classico attraverso il suo vitigno principe: Zac IGT Toscana 100% Sangiovese da unica vigna e lo spumante metodo charmat Principe Corsini rosé, ottenuto sempre da uve di Sangiovese.Marsiliana, situata a Manciano nella Maremma meridionale, è una delle più grandi tenute agricole e faunistico-venatorie della costa toscana. Dai circa 20 ettari dedicati alla vite, si ricavano due rossi internazionali di grande interesse. Il Marsiliana (cabernet sauvignon, merlot e petit verdot) è un blend ricco, caldo e profondo, tipicamente mediterraneo. Il Birillo è un originale “mini-supertuscan” prodotto da uve cabernet e merlot. Vermentino della costa, 100% Vermentino affinato in acciaio, coniuga le caratteristiche varietali del vitigno con la particolarità del territorio