MUNDUS VINI Degustazione estiva 2018 - risultati

Pressemitteilung

MUNDUS VINI
Mercoledì, 5. Settembre 2018 - 12:00

L'Italia trionfa nella competizione // Cantine Ermes è il miglior produttore// Nuove regioni vinicole tra i vincitori

La 23esima edizione del Gran Premio Internazionale del Vino MUNDUS VINI si è conclusa con il conferimento di numerose medaglie "gran oro", d'oro e d'argento. In occasione della degustazione estiva di quest'anno, 4.311 vini provenienti da tutto il mondo sono stati degustati alla cieca, esaminati attentamente e infine valutati da una giuria di esperti composta da 175 membri arrivati da 40 paesi.

Con 149 medaglie d'oro e 343 d'argento, i vini italiani dimostrano anche quest'anno di essere tra i migliori al mondo. Dall'Amarone della Valpolicella, passando per celebri denominazioni come Barolo e Chianti Classico, fino all'eccellente Prosecco spumante e a grandiosi rosé e vini bianchi, l'Italia dimostra ancora una volta di essere in vetta nel confronto internazionale.

Il miglior produttore italiano della degustazione estiva è la cooperativa siciliana Cantine Ermes: gli ottimi vini del Sud Italia si sono aggiudicati 5 medaglie d'oro e 10 d'argento.

I primi tre posti nella classifica generale dei territori vinicoli italiani sono tuttavia occupati da altre regioni: il Veneto guadagna il primo posto con 115 medaglie, seguito dalla Toscana (80) e dalla Puglia (75). Nella classifica troviamo poi la Sicilia (53), l'Abruzzo (36) e il Piemonte (25).

Il duello per i migliori vini in occasione della degustazione estiva di quest'anno è stato nuovamente vinto dall'Italia con 483 medaglie, seguita dalla Spagna con 309 riconoscimenti e dalla Germania al terzo posto con 293. Il quintetto dei migliori produttori europei si completa con il Portogallo (154) e la Francia (114).

L'Australia suscita ancora una volta l'interesse con 87 medaglie. Tra gli altri vincitori d'oltreoceano figurano Cile e Sudafrica con rispettivamente 26 medaglie, Nuova Zelanda (19), Stati Uniti (17) e Argentina (10).

Anche vini provenienti dalla Russia, dall'Azerbaigian, dall'Armenia, dal Belgio, dal Taiwan e dalla Thailandia si inseriscono nella lista dei vincitori.

Il riconoscimento come miglior importatore della degustazione estiva è stato appannaggio dell'azienda Ardau Weinimport della città tedesca Troisdorf: i vini importati da Ardau e provenienti dall'Argentina, dalla Spagna, dal Portogallo e dall'Italia sono stati insigniti di 10 medaglie d'oro e 14 d'argento.

Tra i migliori vini in concorso figurano il Krug Grande Cuvée 166ème Édition (Best of Show Champagne), il Craft Series The Pioneer Chardonnay 2014 della cantina Marisco Vineyards (Best of Show New Zealand), il Quinta do Pégo Vinhas Velhas Douro DOP 2014 (Best of Show Douro) e il 2017 Deidesheimer Kieselberg Riesling trocken VDP.Erste Lage della cantina Weingut Geheimer Rat Dr. von Bassermann-Jordan (Best of Show Riesling dry).

In occasione della degustazione estiva MUNDUS VINI 2018 sono state conferite in totale 12 medaglie "gran oro", 600 d'oro e 1.133 d'argento.

Tutti i riconoscimenti e i risultati della degustazione estiva si trovano su MEININGER ONLINE alla pagina https://www.meininger.de/it/mundus-vini/risultati-degustazioni/mundus-vi....

MUNDUS VINI 
MUNDUS VINI è stato istituito 17 anni fa ed è annoverato tra i concorsi vinicoli più importanti del mondo sin dagli esordi. Gli oltre 10.000 vini presentati ogni anno mostrano l'importanza di questo concorso in Germania e in tutto il mondo. I vini vengono valutati sulla base dello schema internazionale a 100 punti dell'Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino (OIV). La premiazione ha luogo in primavera e a fine estate. L'iniziatore di MUNDUS VINI è la casa editrice Meininger, specializzata nella pubblicazione di periodici nel settore vinicolo. 

Contatto per la stampa:
Christian Wolf
MEININGER VERLAG GmbH
Maximilianstr. 7 – 17
67433 Neustadt/Weinstraße
Tel.: +49 6321-8908-13
Fax: +49 6321-8908-954
E-mail: presse@mundusvini.com
www.meininger.de/it
www.mundusvini.com

443 Parole / 2.935 Manifesto (con spazio)
La riproduzione è gratuita. Saremmo lieti di riceverne una copia.

 

Press pictures

judging panel / credits: AD LUMINA Ralf Ziegler
impression 1 / credits: AD LUMINA Ralf Ziegler
impression 2 / / credits: AD LUMINA Ralf Ziegler
jury member Brent Marris, New Zealand / credits: AD LUMINA Ralf Ziegler
expert jury / credits: AD LUMINA Ralf Ziegler
MUNDUS VINI logo