MUNDUS VINI 2016 - Degustazione estiva

MUNDUS VINI
Mercoledì, 14. Settembre 2016 - 13:45
Tastings

Robert Joseph and Felicity Carter / Foto: Ralf Ziegler, AdLumina

I vini italiani in testa al medagliere / Premiate 401 etichette

Una vera maratona di degustazione con 4.300 vini di tutto il mondo si è conclusa settimana scorsa a Neustadt an der Weinstraße. In occasione della degustazione estiva MUNDUS VINI di quest’anno, i 150 giudici, arrivati in Palatinato da 38 paesi diversi, hanno conferito 22 volte la medaglia più pregiata "gran oro", 784 volte quella d’oro e 915 quella d’argento a vini di qualità da molto buona a eccelsa.

Con 401 medaglie, l’Italia ha dimostrato ancora una volta l’elevata qualità dei suoi vini, vincendo nuovamente l’ufficioso duello con Germania e Spagna. Ma anche i viticoltori tedeschi possono essere fieri del risultato ottenuto, dato che, con un totale di 388 medaglie, si sono piazzati al secondo posto, appena dietro all’Italia, seguiti dalla Spagna con 302 riconoscimenti.

"I risultati mostrano anche quest’anno che, sia ai vertici sia nel segmento delle qualità economiche, si lavora sempre meglio, offrendo ai consumatori un livello qualitativo in continua crescita. Oggigiorno, da MUNDUS VINI assistiamo solo raramente a disastri qualitativi", conclude Christian Wolf, responsabile degustazioni del Gran Premio Internazionale del Vino, parlando della degustazione estiva di quest’anno.

Award-winning wines

Tasted on: 
04.09.2016
Best of Show Champagne Vintage
Dom Pérignon - Moët & Chandon, 51200 (Frankreich)
Tasted on: 
04.09.2016
Best of Show Champagne Rosé
Champagne André Roger, AY Champagne (Frankreich)

Pagine